Sunday, March 20, 2016

Soumen in stile italano






Anche quest'anno arrivato un momento di creativita.
Mi dedico un'attimo per cucinare qualcosa nuova usando un tocco del entrambi tradizioni tra Italia e Giappone che due paese lega vero tanto con me.
Mi fa piacere di partecipare a questo concorso che ha creato della Mediterranea Belfiore ogni anno. Quest'anno è una sfida POMODORO e PASTA 2.0

Questo piatto che ho creato, mi è venuto mente subito quando ho visto il regole di quest'anno, dove il Pomodoro è una protagonista accompagnando la pasta e senza usale tanti altri ingredienti.
Come nel titolo del piatto scritto Soumen, Sapete che cosa è?
Il Soumen è nome di un tipo di pasta Giapponese molto più fine dei cappellini, quelli che si mangia durante all'estate.
Ecco qua! Il soumen è semprice che ci bastano solo una salsa base della salsa di soia e la pasta. A casa di solito aggiungo sul sopra tante cose, tipo il proshutto cotto, il pollo lesso, il gamberetti e anche le verdure. Specialmente no posso mancare di aggiungere dei spezie tipo il zenzero e la erba cipollina
.
Durante estate ne ho provato cucinarne in Italia per i amici, usando la pasta cappellini. Poi tutti miei amici mi lasciavano i piatti vuoti alla fine.

Soumen in stile italiano (per 2)

per la salsa

200cc di acqua
50cc di salsa di soia
50cc di sake
un cucchiaio di zucchero
mezza busta di brodo di pesce Giapponese
(se volete fare un brodo da se, vedete fine di questo ricetta)
100cc di Passata di Pomodoro Belfiore


 


circa 160g della pasta cappellini

per i topping

alghe Nori, zenzero grattato, erba cipollina.

Poi ho aggiunto un po di capperi al sale Belfiore.









Mettere tutti ingredienti per la salsa in una pentola.
Cuocerne leggermente circa 5 minuti per togliere acidità di pomodoro.
Dopo di che la salsa messa nel frigo per raffreddare.

Tagliare il Nori a fine con i forbici.
Sbucciare il zenzero e ne grattugi.
Tagliare la erba cipollina.
I capperi sono lasciate nell'acqua per dissalare.

Cuocere la pasta, però non mettere il sale nell'acqua.
Scorare la pasta e metterne subito nell'acqua fredda.
E scorarne di nuovo.


 Ora vi scrivo
come fare un brodo Giapponese a chi non vuole usare il brodo istantaneo.

Questi sono dei ingredienti.
↑                    ↑
Scalie di Katuobushi(bonito secco)            Alghe Konbu

Invece di usare il brodo istantaneo, potete usarne questi due ingredienti usando 200cc di acqua nel ricetto. E qua c'è procedura....
Lavare il Kombu delicatamente e metterlo nella pentola insieme con l’acqua, lasciare riposare per un’ora in inverno o 20 minuti in estate.
Mettere la pentola sul fuoco medio, togliere il kombu poco prima che l’acqua bolle. Spegnere il fuoco e mettere le scaglie di Katuobushi, lasciare riposare per qualche minuto.Scolare il brodo per togliere il Katuobushi.
Entrambi ingredienti ci bastano pochi quantità per fare un brodo di 200cc.Poi ora usando questo potete fare la salsa che ho spiegato a sopra.


Ora basta mettere tutti sul piatto e mangiare.....
Buon appetito!! 
 

Grazie a Mediterranea Belfiore chi mi danno possibilità per partecipare vostro concorso anche quest'anno.